Curva Nord vs Curva Sud, è la fine della tregua?

Curva Nord vs Curva Sud, è la fine della tregua?

Commenta per primo!

Grazie all’ottimo lavoro delle forze dell’ordine Italiane, in collaborazione con la polizia serba, la partita tra Inter e Partizan non ha fatto registrare i tanto temuti scontri tra le tifoserie. Un doppio pericolo incombeva infatti su Milano: il primo era quello relativo alla tanto attesa faida tra i due gruppi portanti della tifoseria di Belgrado che si sono organizzati per sfidarsi in uno scontro decisivo proprio nel capoluogo lombardo, il secondo invece riguarda il fresco gemellaggio tra i 40+ (storico gruppo della tifoseria serba) e la Curva Sud di Milano che ha inviato alcuni tifosi rossoneri nel settore riservato agli ospiti.

Al famoso striscione esposto dalla Sud nel derby “Servi contro Serbi. Vi rivedremo nel prossimo derby?” ha risposto ieri per le rime la curva nerazzurra “Conigli di m***a..il coraggio non si compra con un gemellaggio“, come riportato oggi dalla gazzetta dello sport. Un secco botta e risposta che sta facendo vacillare quel famoso “patto” tra le curve di Milano (che dura da 30 anni) nel quale le tifoserie si impegnavano ad evitare scontri in occasione della stracittadina.

I tifosi milanesi e più in generale gli amanti del calcio si augurano che la battaglia tra le fazioni rimanga solo un simpatico scambio di sfottò, ma il prefetto e la questura dovranno darsi da fare tenendo alta l’attenzione per tutto il resto della stagione sportiva.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy