Da Brozovic a Nainggolan, emergenza in casa Inter: il borsino degli infortunati

Da Brozovic a Nainggolan, emergenza in casa Inter: il borsino degli infortunati

Sospiro di sollievo per il centrocampista croato, diffiicile vedere il Ninja in campo contro il Milan

di Raffaele Caruso

Domenica contro la Spal, Luciano Spalletti è stato costretto ad utilizzare due cambi nel primo tempo per rimpiazzare Marcelo Brozovic e Joao Miranda: una vera maledizione sembra aver colpito il tecnico nerazzurro che dovrà fare i conti con un’infermeria piena in una settimana che si preannuncia cruciale per le sorti della stagione dell’Inter.

– Brozovic: buone notizie per il centrocampista croato e sospiro di sollievo per Spalletti. Ieri il numero 77 ha fatto gli esami all’Humanitas di Rozzano e la risonanza magnetica non ha trovato lesioni al muscolo. Lo staff medico nerazzurro ha ancora una piccolissima speranza tanto che Brozovic potrebbe anche sedersi in panchina giovedì sera mentre sarà titolare con ogni probabilità contro il Milan.

– Miranda: il difensore brasiliano è stato operato al naso per la riduzione chirurgica della frattura scomposta delle ossa del naso: l’intervento è perfettamente riuscito, ma non ci sarà contro l’Eintracht Francoforte. Una mascherina protettiva speciale gli permetterà però di essere tra i convocati per il derby.

Nainggolan: quasi certa anche la sua assenza nel derby. Il centrocampista belga è ai box a causa di una distrazione al gemello mediale del polpaccio sinistro rimediata in allenamento.

– Joao Mario: il centrocampista portoghese, fuori dalla Lista Uefa, è volato in Portogallo per la morte del padre. Con l’Inter in emergenza sarà importantissimo averlo domenica sera contro il Milan.

 

GdS – Keita, ora tocca a te: sarà titolare contro l’Eintracht. Nuovi contatti col Monaco per il riscatto

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy