Dalla Spagna – Coutinho-Barcellona, è già finita? Il brasiliano può tornare in Premier

Dalla Spagna – Coutinho-Barcellona, è già finita? Il brasiliano può tornare in Premier

L’esterno verdeoro era arrivato in Spagna nel gennaio 2018

di Antonio Siragusano

Acquistato dal Barcellona lo scorso gennaio 2018 per circa 120 milioni di euro più 40 di bonus, Philippe Coutinho dopo appena un anno e mezza potrebbe già lasciare il club blaugrana. Nonostante le parole di Valverde negli ultimi tempi in cui continua a ribadire l’importanza del calciatore all’interno della propria rosa, è evidente come la scintilla tra il brasiliano e l’ambiente catalano non sia mai scattata. Nel ruolo di esterno sinistro, poi, Dembélé è quello che più ha convinto sino ad ora, nonostante il carattere del francese non semplice da gestire.

Come riferito da sport.es, il club al momento più interessato è il Chelsea, che in caso di cessione di Eden Hazard al Real Madrid, avrebbe individuato in Coutinho il sostituto perfetto per ruolo e caratteristiche tecniche. Il blocco di mercato imposto dalla Fifa ai blues, però, potrebbe mandare in fumo entrambe le operazioni. In questo momento sappiamo che al club londinese è stato imposto un blocco per due finestre di mercato, ma nel ricorso già presentato si punta ad eliminare la sanzione nei propri confronti per far decollare una serie di trattative che potrebbero incidere negli equilibri del calcio europeo.

Vecino: “Vincere con la Juventus per chiudere la corsa Champions. Scudetto? Dovremo essere all’altezza”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy