Dall’Argentina: pressioni in arrivo dall’Inter per non far giocare Icardi nelle prossime due amichevoli

Dall’Argentina: pressioni in arrivo dall’Inter per non far giocare Icardi nelle prossime due amichevoli

Stando a quanto riportato dall’emittente TNT Sports, i nerazzurri vorrebbero prevenire il rischio di una ricaduta dopo l’affaticamento muscolare che ha costretto Icardi a saltare la partita di Bologna

di Luca Tagliabue

Nonostante la tribuna nella partita del Dall’Ara contro il Bologna, l’affaticamento muscolare patito dal capitano nerazzurro Mauro Icardi non gli ha alla fine precluso la partenza negli Stati Uniti per gli impegni con l’Argentina, da cui è tornato ad essere convocato dopo la deludente esclusione dal Mondiale di questa estate.

Tuttavia, stando a quanto riferito dall’emittente argentina TNT Sports, l’attaccante interista potrebbe dover rimandare il ritorno in campo con la maglia della nazionale. Infatti starebbero arrivando pressioni da parte dell’Inter per far sì che il nuovo c.t. Lionel Scaloni non lo impieghi nelle prossime due amichevoli, vista la situazione muscolare che lo pone ancora in dubbio e il conseguente rischio di perderlo per le prossime settimane, che vedranno, oltre alle partite di campionato, il ritorno in Champions nel primo match dei gironi contro il Tottenham di Pochettino.

LEGGI ANCHE – L’INTER PREPARA UN SUPER RINFORZO PER GENNAIO: ECCO DI CHI SI TRATTA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

ECCO COME SPALLETTI GESTIRA’ IL TRIPLO IMPEGNO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy