Ancora D’Ambrosio: “Io via dall’Inter? Mai dire mai, ma io ho un motto…”

Ancora D’Ambrosio: “Io via dall’Inter? Mai dire mai, ma io ho un motto…”

Commenta per primo!
d'ambrosio roma

Al termine di Empoli-Inter, Danilo D’Ambrosio ha evidenziato l’importanza della vittoria contro la squadra di Giampaolo. Queste le parole dell’esterno nerazzurro ai microfoni di Sky Sport: “Qui c’è gente che ha vinto e gente che non ha ancora vinto, c’è il mix giusto e speriamo di fare bene e restare in alto. Andare via? Nel calcio mai dire mai, ma io ho un motto: giocare 15 partite e vincere è meglio che farne 30 e arrivare settimi”.

D’Ambrosio ha poi aggiunto ai microfoni di Premium Sport: “Come ho sempre detto non è importante chi gioca ma raggiungere l’obiettivo. Siamo felici, l’Empoli gioca molto bene, la cosa che conta è pensare a noi stessi, non guardiamo la classifica. Per vincere bisogna non pendere gol, noi difensori cerchiamo di coprirci al meglio perché sappiamo che davanti prima o poi una giocata arriva. Noi facciamo il nostro e seguiamo le direttive del mister. Scontro? in campo si danno e si prendono fino a quando non c’è cattiveria, fa parte del gioco. Chi fa più paura? noi siamo padroni del nostro destino, pensiamo a noi, le altre squadre sono maggiormente attrezzate, noi intanto pensiamo a noi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy