De Boer: “Gabigol non è ancora pronto. Ma che dribbling!”

De Boer: “Gabigol non è ancora pronto. Ma che dribbling!”

Il tecnico olandese utilizza il vecchio metodo del bastone e della carota con il suo nuovo giocatore Gabigol

La voglia di veder esordire Gabriel Barbosa a San Siro è stata soddisfatta, ora però bisogna attendere che maturi e si inserisca alla perfezione negli schemi del mister. “Gabigol non è ancora pronto per essere impiegato in gare con questo tipo di ritmi” aveva sentenziato il tecnico olandese pochi giorni fa, dichiarazioni mirate anche a proteggerlo dal tritacarne mediatico che de Boer ha imparato a conoscere sulla sua pelle. Ma oltre al discorso tattico c’è anche quello tecnico e su quello l’ex difensore di Ajax e Barcellona non ha dubbi: “Non è da tutti dribblare mantenendo la testa alta. E lui lo fa perché pensa anche allo sviluppo del gioco”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy