De Boer: “Inter, non ci ho pensato nemmeno per un attimo. Qui si può vincere”

De Boer: “Inter, non ci ho pensato nemmeno per un attimo. Qui si può vincere”

Arrivano le prime parole da tecnico dell’Inter dell’olandese Frank De Boer, che verrà presentato oggi ad Appiano alle ore 14:00

allenamento de boer

Dopo l’ufficialità, arrivano le prime parole del neo tecnico nerazzurro, Frank De Boer: “Non ci ho pensato nemmeno un secondo, la situazione è perfetta”, ha detto l’olandese ai microfoni del De Telegraaf. 

FASCINO INTER E STILE – “Ero un po’ sorpreso dell’interessamento dell’Inter. Altri club di Serie A mi avevano cercato, ma poi hanno preferito allenatori italiani. Per questo ho pensato che il mio futuro sarebbe stata altrove. Mi hanno cercato anche club inglesi, oltre che l’Anderlecht e l’Olympiacos, ma quando ho capito che i nerazzurri facevano sul serio non ho avuto dubbi. L’Inter è un club con una grande storia che ha vinto la Champions League sei anni fa, e vuole tornare a giocare in Champions. È la mia stessa ambizione. La mia filosofia? Formare un mix di giovani ed esperti, far crescere una squadra che giochi alla fine con il mio stile”.

SOLO LE SQUADRE VINCONO I TITOLI – “In Italia c’è molto più che un’ottima scuola difensiva. Mi piace veder giocare la Juve e la Roma. Penso che, con la mia filosofia, l’Inter possa avere successo, se i giocatori la seguiranno. Perché i giocatori possono vincere le partite, ma solo le squadre vincono i titoli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy