De Boer, sfuriata alla squadra: “Se fallisco fallite anche voi”. E i cinesi…

De Boer, sfuriata alla squadra: “Se fallisco fallite anche voi”. E i cinesi…

Nessuno ha digerito la débacle di Praga: obbligatoria una reazione immediata

intervista cancellieri

La proprietà cinese dell’Inter ha mostrato insofferenza a seguito della batosta rimediata dalla squadra nerazzurra al cospetto dello Sparta Praga. L’avvio nel girone di Europa League è stato davvero indecoroso, con due sconfitte consecutive contro avversari piuttosto modesti.

Atteggiamento che ovviamente ha mandato su tutte le furie anche De Boer, ora ancor di più sotto esame (anche a suo dire l’Europa League rappresenta un obiettivo stagionale e un ulteriore passo falso col Southampton vorrebbe dire salutarla in anticipo). L’allenamento di ieri è stato preceduto da un durissimo faccia a faccia tra il tecnico olandese e la squadra: “Se vado a fondo è un fallimento di tutti”, queste le parole che l’allenatore avrebbe indirizzato ai suoi giocatori, adesso chiamati ad un’immediata reazione già domani sera nell’importante snodo dell’Olimpico contro la Roma. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy