De Boer (Sky): “Due punti persi. Kondogbia e Brozovic non capiscono che…”

De Boer (Sky): “Due punti persi. Kondogbia e Brozovic non capiscono che…”

Le parole del tecnico nerazzurro nel post-partita di Inter-Bologna

intervista de boer

Frank De Boer è rammaricato dopo il pareggio contro il Bologna:Due punti persi. Questa mattina abbiamo dovuto cambiare giocatori come Murillo Joao Mario e questo non va bene per una partita. Nei primi 20 minuti è stata una partita nervosa, dopo il gol del Bologna la gara è cambiata e abbiamo avuto alcune occasioni per segnare. Kondogbia? Deve sapere quando giocare normale o prendere un rischio. Ripete molte volte gli stessi errori e non possiamo accettarlo da nessun giocatore. Ne abbiamo parlato molte volte”.

Mancanza di equilibrio senza Banega? Sì, abbiamo giocato gli ultimi minuti più col cuore che con la testa. Abbiamo creato molto, ma anche il Bologna è stato pericoloso e io voglio vedere una squadra che controlla sempre la partita. Oggi non è stata la nostra miglior prestazione, ma ho visto una squadra che lavora duro fino alla fine. Mi spiace per Ranocchia, avrebbe meritato il gol perchè ha giocato bene. Se ho messo Kondogbia al posto di Brozovic? Sì, ma i giocatori devono capire di essere all’Inter e quando non lo capiscono devo prendere delle decisioni. Per me sono giocatori ottimi, ma devono cambiare delle cose nel loro calcio”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy