De Boer carica la squadra: “Servono sacrificio e aiuto reciproco”

De Boer carica la squadra: “Servono sacrificio e aiuto reciproco”

in vista della sfida contro il Cagliari a San Siro, Frank de Boer ha caricato la squadra

intervista amadeus

Saranno settimane importanti quelle che dovrà affrontare l’Inter, tra l’Europa League e il campionato. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, ieri, durante la seduta di allenamento, de Boer ha cercato di caricare la squadra: “Non basta il nome per vincere le partite, servono corsa, sacrificio e aiuto reciproco. Oltre all’umiltà di conoscere i propri limiti per poi cercare di andare oltre“.

Non è stato un rimprovero, ma un tentativo per tenere alta la tensione e la concentrazione, perché i nerazzurri hanno dimostrato di poter avere dei livelli di intensità molto alti, come contro la Juve. L’obiettivo è di ripetere la prestazione il più possibile. De Boer, con Zanetti, Gardini e Ausilio, insisterà anche durante la rifinitura di oggi con l’aggiunta di qualche colloquio individuale.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy