De Vrij: “Con la Juve ce la giocheremo, dispiace per Tottenham e Roma”

De Vrij: “Con la Juve ce la giocheremo, dispiace per Tottenham e Roma”

Il difensore nerazzurro ha parlato dei gol subiti nelle ultime uscite, degli stop con Tottenham e Roma e della sfida ai bianconeri in programma venerdì

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Il difensore dell’Inter Stefan de Vrij, intervenuto ai microfoni di Sky Sport a margine della presentazione ufficiale del Cd “InterHits”, ha parlato dei tanti gol subiti nelle ultime due uscite: “Non è cambiato niente nel nostro modo di giocare, abbiamo trovato due squadre di alto livello. Non mi  va di guardare al passato ed agli errori arbitrali, penso al futuro. Tutto ciò che è successo è fuori dal nostro controllo”.

Spazio alla super sfida con la Juventus, in programma venerdì: “Sarà una bellissima partita, tra due squadre molto forti. Sarà bello sfidare attaccanti bravi come quelli della Juve, ma anche noi abbiamo dimostrato di potercela giocare. Come si ferma Cristiano Ronaldo? Inizierò a pensarci da domani, oggi è il mio giorno libero”.

Parole anche per gli stop contro Tottenham Roma “Entrambe le sfide sono pesanti, perché vogliamo sempre vincere. Un peccato, anche se penso che non abbiamo giocato malissimo. Fisicamente stiamo bene, ora ci dobbiamo concentrare sulla prossima partita. La dobbiamo preparare al massimo”.

Chiusura sui compagni di squadra: “Si può sempre migliorare, ma mi trovo molto bene con SkriniarKeita lo conosco da tanto, è un attaccante fortissimo e ora lo sta dimostrando attraverso i gol. Può essere davvero importante per noi”.

LEGGI ANCHE – MAROTTA-INTER, ECCO QUANDO SARA’ UFFICIALE

Tutte le news in tempo reale: iscriviti al canale telegram di Passioneinter.com

VIDEO – Ronaldo-Icardi, numeri a confronto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy