Delio Rossi: “Alla Samp Icardi era un ragazzo generoso e con tante qualità, ora è cambiato. Per il suo bene dovrebbe cambiare procuratore”

Delio Rossi: “Alla Samp Icardi era un ragazzo generoso e con tante qualità, ora è cambiato. Per il suo bene dovrebbe cambiare procuratore”

L’ex allenatore, tra le altre, di Lazio e Sampdoria è stato ospite negli studi di Sportitalia

di Luca Tagliabue

Ospite negli studi di Sportitalia, l’ex allenatore Delio Rossi ha detto la sua sul caso legato all’ex capitano dell’Inter Mauro Icardi. Un giocatore che, ai tempi in cui allenava la Sampdoria, ha avuto modo di conoscere molto bene:

“Icardi lo ricordo bene quando lo allenavo alla Samp, un ragazzo generoso, elastico, con grande voglia di migliorarsi. Si allenava come un matto, quindi non mi sorprendo nel vedere dove è arrivato perché aveva delle qualità grandissime. E’ stato bravo lui, io gli ho dato solo la possibilità di farle vedere. Sicuramente è cambiato, nel frattempo si è anche sposato con una procuratrice”. 

“La sfortuna volle – ha poi continuato – che io quell’anno avevo sia Icardi che l’ex marito, Maxi Lopez. Quando io li allenavo lei era sposata con Maxi Lopez, e poi la storia ha detto che si è sposata con Icardi e ora gli fa anche da procuratrice. Forse sarò all’antica, ma credo sia un problema se si mischiano gli affetti personali con quelli professionali, penso che questa dicotomia sia importante. Penso anche per il bene di Mauro che sarebbe il caso per lui di scegliere un altro procuratore”.

I Top&Flop di Inter-Spal: Lautaro già in clima derby, sorprende Cedric. Periodo no per Brozovic

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy