GdS – Derby in aprile se il Milan non va avanti in Europa League

GdS – Derby in aprile se il Milan non va avanti in Europa League

I rossoneri avevano proposto anche un giorno fra i festivi 25 aprile ed 1 maggio: no della Lega

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar
icardi napoli

Tiene ancora banco la questione-derby fra gli uffici della Lega Calcio, dopo il rinvio della scorsa domenica a data da destinarsi. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, un ruolo importante lo avrà il cammino europeo del Milan.

Un’eventuale eliminazione dei rossoneri negli ottavi di finale di Europa League contro l’Arsenal infatti, che all’andata si è imposto per 2 a 0 a San Siro, potrebbe far propendere per fissare la data fra il 3 ed il 4 aprile.

Il Milan propone di giocare nei giorni festivi del 25 aprile o dell’1 maggio: un modo per andare incontro ai tifosi. Secondo la Lega però si tratterebbe di una data troppo in là nel calendario, nell’ottica dell’uniformità della competizione. D’altronde l’Inter non sarebbe neppure d’accordo.

Intanto sono state ufficializzate date ed orari delle restanti partite da recuperare:

Martedì 3 aprile, ore 18.30: Atalanta-Sampdoria, Genoa-Cagliari e Udinese-Fiorentina;

Mercoledì 4 aprile: Benevento-Verona (ore 17), Chievo-Sassuolo e Torino-Crotone (ore 18.30).

LEGGI ANCHE –> Matthaus: “Ben vengano i cinesi, ma dovrebbero affidarsi agli ex giocatori”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

FIGO CONSIGLIA ICARDI: “L’INTER È UN GRANDE CLUB, CI RESTI”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy