Da futura stella a riserva nell’Avellino: Donkor non trova spazio nella sua avventura campana

Da futura stella a riserva nell’Avellino: Donkor non trova spazio nella sua avventura campana

Isaac Donkor non sta vivendo il suo miglior momento. La sua nuova avventura con la maglia dell’Avellino non sta andando nel migliore dei modi

donkor avellino

Per come era stato ritratto, Isaac Donkor era un difensore sul punto di affermarsi sul palcoscenico internazionale. E invece, nulla è andato come previsto. La crescita del ghanese ha proceduto in maniera più lenta rispetto a quanto ci si aspettava, ed il 21enne prodotto del vivaio nerazzurro non è riuscito a giocare con continuità, perdendo notevoli occasioni per mettersi in mostra al cospetto dell’Inter. Nella stagione 2014/15, Roberto Mancini lo fece debuttare in prima squadra in più occasioni. Ma poi, tra prestiti ed infortuni, Donkor si è perso per strada, ed ora ha bisogno di ritrovarsi. In estate l’Inter lo ha dato in prestito all’Avellino, che ha garantito al ghanese un posto da titolare. Ma, dopo essere apparso poco lucido nelle prime giornate di Serie B, Donkor è finito in panchina, e non riesce più a trovare spazio. Ora il suo staff sta decidendo le mosse opportune da fare: restare in Campania come riserva oppure provare nuove esperienze? L’ultima parola come sempre spetta all’Inter, che però non dovrebbe esitare molto all’idea di spostare Donkor in una destinazione che sia gradita da lui e dal suo entourage. Sebbene sia da poco iniziata, l’avventura del difensore ghanese all’Avellino sembra essere giunta già ai titoli di coda.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy