Duda: “Inter tentazione forte ma non piango”

Duda: “Inter tentazione forte ma non piango”

ausilio

Ondrej Duda, in occasione della partita di Europa League in programma questa sera contro il Napoli, è tornato a parlare del suo mancato trasferimento all’Inter. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni del quotidiano Super Express e riportate da Tuttomercatoweb.com:

“La sfida di questa sera non è Ondrej-Italia, ma Napoli-Legia. Non ho nulla da dimostrare a nessuno, né all’Inter in questo caso specifico. Io cercherò di dare il 120% per il Legia e non per creare rimpianti nell’Inter. Non piango per il mancato trasfertimento a Milano, sto bene qui a Varsavia. In tutta sincerità, però, la tentazione di andare in Italia e all’Inter era forte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy