Éder e il Leicester: tutte bugie, quel che si riporta è completamente falso

Éder e il Leicester: tutte bugie, quel che si riporta è completamente falso

Éder non ha mai detto di aver rifiutato il Leicester perché convinto di vincere lo scudetto con l’Inter, è un’enorme bugia che ormai da ieri sera imperversa per i social network. A dimostrazione della montatura, riportiamo l’audio della conferenza stampa originale…

intervista eder

Ieri sera, la matematica conquista del titolo di Premier League da parte del Leicester di Claudio Ranieri ha scatenato l’entusiasmo generale degli appassionati di calcio di tutto il mondo. L’Italia, ovviamente, non è rimasta a guardare e anche dalle nostre parti il sor Claudio è stato osannato e salutato con affetto assieme a tutti gli altri protagonisti dello storico successo delle Foxes (da Vardy a Mahrez passando per i vari Kanté, Schmeichel, Drinkwater, Morgan e compagnia, chiaramente).

Non è certo mancata l’ironia, specialmente sui social media, che s’è abbattuta su tweet e dichiarazioni varie di chi, al momento della firma di Ranieri col club albionico, aveva ipotizzato che il tecnico italiano avrebbe senz’altro fallito o anche solo avanzato dubbi sulla scelta della dirigenza. Da lì ad andare a ironizzare anche sui giocatori della rosa delle Foxes più conosciuti dalle nostre parti è stato un attimo e infatti ecco i meme su Inler, vincitore del titolo in Inghilterra da riservissima e mai capace di vincerlo in Italia quand’era titolare nel Napoli. Ma non solo: sbrigata la pratica del centrocampista elvetico dal passato partenopeo e udinese, la mannaia del sarcasmo s’è abbattuta anche su un giocatore dell’Inter.

Un malcapitato bersaglio delle prese in giro, infatti, è stato anche il buon Éder, vittima di mille e una battuta sul fatto che abbia – lo scorso gennaio – scelto il Biscione invece del Leicester fresco di scudetto per, così è stato scritto, “vincere”. In particolare, hanno cavalcato quest’onda diverse pagine di Facebook, tra cui Calciatori Brutti e, soprattutto, Delinquenti prestati al mondo del pallone.

Eder Leicester

Il problema, però, è che Éder non ha mai detto quelle parole così leggermente attribuitegli. L’italo brasiliano ha chiaramente detto di aver scelto l’Inter, in sede di presentazione alla stampa, principalmente perché desiderava rimanere in Italia e perché il Biscione è un grande club, dal blasone prestigioso. Il blogger Sciabolata Morbida ha ripreso l’audio del passaggio incriminato della conferenza stampa di Éder dello scorso gennaio e, guarda un po’, di riferimenti a eventuali vittorie nerazzurre non se ne trovano (ascoltare qui sotto per credere). Che stavolta il giochino delle prese in giro sia un po’ sfuggito di mano?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy