Eder, le richieste non mancano: in caso di offerta adeguata Spalletti lo può perdere

Eder, le richieste non mancano: in caso di offerta adeguata Spalletti lo può perdere

Il nuovo allenatore nerazzurro è consapevole della necessità di vendere prima di acquistare

Commenta per primo!

Come ormai ben noto, Luciano Spalletti ha palesato da subito la grande stima che prova per l’attaccante nerazzurro Eder, reduce da un’ottima prestazione, da subentrato, con la Nazionale italiana: il 30enne, arrivato a Milano da un anno e mezzo, ha sempre faticato a ritagliarsi spazio con continuità nell’Inter, essendo quasi sempre stato considerato una riserva.

Il nuovo mister nerazzurro gli ha già fatto sapere che punterà molto su di lui, vista anche la grande duttilità in campo, ma, come scrive La Gazzetta dello Sport, è anche consapevole delle necessità della società di dover vendere prima di comprare: quindi, a fronte di offerte adeguate (su di lui c’è soprattutto il West Ham), il tecnico toscano è consapevole di potersene privare.

ICARDI IN NAZIONALE, WANDA FESTEGGIA COSÌ

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy