Esame procuratori sportivi, 63 donne presenti: “Wanda Nara? Non ci piace come…”

Esame procuratori sportivi, 63 donne presenti: “Wanda Nara? Non ci piace come…”

Diverse donne presenti per sostenere l’esame indetto in quel di gennaio

di Simone Frizza, @simon29_

Negli oltre 800 candidati (815, per la precisione) che ieri si sono presentati nella pancia dello Stadio Olimpico per sostenere l’esame da procuratore sportivo, erano presenti anche ben 63 donne. Donne che, ognuna con i propri sogni e le proprie ambizioni, si sono sottoposte all’esame nella speranza di passarlo ed ottenere il riconoscimento tanto agognato. E, come riporta Repubblica, nonostante sia probabilmente la più chiacchierata, Wanda Nara non è il modello di riferimento di queste aspiranti procuratrici.

Alla moglie-agente di Icardi, infatti, le altre donne rinfacciano scarsa preparazione e modi di fare non esattamente consoni al ruolo che ricopre.

De Vrij monumentale contro l’Eintracht: “lezioni di fase difensiva”. Il confronto voti dai quotidiani

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy