ESCLUSIVA – Damiani (intermediario Karamoh): “Lo vuole il Parma, ma la situazione è in standby. Può anche restare”

ESCLUSIVA – Damiani (intermediario Karamoh): “Lo vuole il Parma, ma la situazione è in standby. Può anche restare”

Sono ore di riflessione per il giovane attaccante nerazzurro: “Nei prossimi giorni parleremo con lui per capire che cosa vuole”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar
Mancano pochi giorni alla chiusura del mercato. Dopo una campagna acquisti eccellente, l’Inter prova a piazzare l’ultimo colpo a centrocampo, con Modric sogno dichiarato della società nerazzurra.
N0n sono solamente gli affari in entrata però a tenere occupati i dirigenti della Beneamata: dopo l’arrivo di Keita in particolare, sembra poter uscire un giocatore dal reparto avanzato, con Candreva e Karamoh principali indiziati. Soprattutto per il francese sembra essersi aperta la possibilità di partire in prestito per trovare maggior spazio, con il Parma sulle sue tracce per averlo nella prossima stagione. La redazione di Passioneinter.com ha contattato in esclusiva Oscar Damiani, intermediario di mercato che ha contribuito a portare il giovane attaccante in Italia e che lo segue da vicino.
“Sul futuro di Karamoh non c’è nessuna novità” – esordisce Damiani“è tutto in standby. Vediamo nei prossimi giorni”.  Riguardo al possibile approdo al Parma, Damiani conferma: “E’ vero, c’è un interessamento, ma questo non vuol dire che vada lì. L’interesse di altre squadre? Il ragazzo potrebbe anche decidere di rimanere all’Inter. Dobbiamo ancora parlare con il ragazzo, per quello la situazione è in stadnby. Dobbiamo capire che cosa voglia fare lui”.

LEGGI ANCHE – UFFICIALE: Luciano Spalletti rinnova con l’Inter fino al 2021, i dettagli

SEGUI TUTTE LE NEWS SUL MERCATO DELL’INTER MINUTO PER MINUTO

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

INTER, KEITA SI FA IN QUATTRO: VALIDO PER OGNI RUOLO DELL’ATTACCO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy