F. Facchinetti: “Mi piacerebbe veder poesia in campo. De Boer non lo conosco ma…”

F. Facchinetti: “Mi piacerebbe veder poesia in campo. De Boer non lo conosco ma…”

Francesco Facchinetti parla, ai margini di un evento legato a Miss Italia, della sua Inter e di cosa si aspetta da de Boer

Commenta per primo!

Personaggio noto per essere, oltre che figlio di Roby Facchinetti dei Pooh, anche un grandissimo tifoso interista, Francesco Facchinetti parla a Gazzetta.it della sua prossima esperienza a Miss Italia ma soprattutto del suo grande amore: “Inter? Non so cosa accadrà. Mi piacerebbe vedere in campo la poesia che hanno coloro che amano giocare a calcio, a San Siro o al campetto dell’oratorio. Io l’ho vista con Zanetti, con Bergomi, con tanti altri. Negli ultimi anni vedo poca poesia tra i giocatori. De Boer? Non lo conosco bene, ma l’importante è che non dica che ha avuto poco tempo. Ora serve concentrarsi, vogliamo una squadra cazzuta, come sono le squadre in Olanda. Voglio vedere questa Inter giocare come l’Ajax e come la grande Olanda, cioè cazzuta“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy