Facundo Colidio: da ex portiere a erede di Tevez

Facundo Colidio: da ex portiere a erede di Tevez

Tutto ciò che c’è da sapere sul nuovo attaccante dell’Inter

Facundo Colidio sarà presto il nuovo attaccante dell’Inter. Classe 2000, arriva dal Boca Juniors ed è l’attaccante più promettente del vivaio della squadra argentina. Era nel mirino della Juventus, ma l’offerta da 7 milioni dell’Inter gli ha fatto cambiare strada, grazie alla mediazione, nella trattativa, di Javier Zanetti. Come riporta La Gazzetta dello Sport, anche se non ha mai esordito in prima squadra, è diventato famoso quando si è messo in mostra nel Sudamericano U17, con una doppietta al Perù. E’ considerato l’erede di Tevez. Ha iniziato come portiere, a 4 anni nel Rafaela, perché voleva essere come suo fratello più grande. I suoi allenatori, però, hanno subito capito che i gol, era bravo a farli e non ad evitarli. Arriverà in Italia non appena compirà 18 anni, il 4 gennaio, con la speranza che i nerazzurri abbiano un slot per gli extracomunitari ancora libero. L’alternativa è farlo tesserare da un altro club e poi riacquistarlo alla fine della prossima stagione. Intanto potrà sperare ancora di esordire in prima squadra.

2 MINUTI DI GIOCATE PER CAPIRE CHI È IL NUOVO ACQUISTO FACUNDO COLIDIO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy