Faraoni: “Mi emoziona solo l’applauso dei tifosi”

Faraoni: “Mi emoziona solo l’applauso dei tifosi”

di

La sua è stata una prova positiva in un sabato sera nero per i colori nerazzurri. Davide Faraoni commenta così la partita e il suo esordio dal primo minuto ai microfoni di Inter Channel partendo dalla sua uscita per crampi ad inizio secondo tempo: “Ho avuto dei crampi e non ce la facevo più. Sono contento di essere partito dal primo minuto, soprattutto perchè ho avuto modo di far a vedere a tutti quello che posso fare. L’unica pecca è che abbiamo perso, abbiamo giocato molto bene nel primo tempo, ma nella ripresa un episodio ci ha punito”.

Emozionato? No, non sono il tipo.Quando sono in campo, corro, indipendentemente da chi ho di fronte. Io sono così. Mi sono emozionato molto di più quando sono entrato in campo e i tifosi mi hanno applaudito. Faccio quello che mi chiede il mister ed è lui che ringrazio per la possibilità che mi ha dato stasera e spero mi darà in altre occasioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy