Fassone: “Pensavo di rimanere all’Inter”

Fassone: “Pensavo di rimanere all’Inter”

Commenta per primo!
fassone

Marco Fassone, ex Direttore Generale dell’Inter, è intervenuto ai microfoni di Telelombardia circa la sua esperienza nell’organigramma societario dell’Inter. L’ex Juventus ha toccato molti temi, a partire dal suo addio: “Sono stato ingenuo considerando la mia età. Ero convinto di rimanere anche perchè il rapporto con il Presidente era ottimo. E’ stato un fulmine a ciel sereno, ma penso che la scelta di Thohir sia stata quella di avere un solo uomo al comando e questo è stato Bolingbroke. Il calciomercato estivo? Kovacic è un grande giocatore, ma abbiamo concluso un buon affare cedendolo per quelle cifre. Kondogbia? Era uno di quei giocatori che noi e Mancini volevamo acquistare, quello che ci piaceva di più. L’inserimento del Milan ci ha complicato i piani, ma abbiamo deciso di alzare l’offerta e andare fino in fondo. I rossoneri, in realtà, hanno offerto di più ma è stato Mancini che lo ha convinto a firmare per l’Inter”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy