Fassone, spuntano dei retroscena: troppo “yes man” secondo Libero

Fassone, spuntano dei retroscena: troppo “yes man” secondo Libero

Spuntano i primi retroscena sul licenziamento di Marco Fassone.

fassone

Spuntano i primi retroscena legati al licenziamento di Marco Fassone da parte dell’Inter. L’ex dg, secondo Libero, sarebbe stato allontanato per un’eccessiva accondiscendenza nei confronti delle richieste del tecnico Roberto Mancini.

Nonostante l’ok di Thohir, a Fassone sarebbe stato imputato di non essere riuscito a far coincidere le volontà dell’allenatore col bilancio societario. Nonostante l’ex dg abbia fatto notare come il debito di 18 milioni fosse concordato con la società interista.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy