Ferrero: “Spalletti lo amo, quando smette di allenare gli faccio fare l’attore. Il caso Icardi? Ausilio e Marotta sanno cosa fare”

Ferrero: “Spalletti lo amo, quando smette di allenare gli faccio fare l’attore. Il caso Icardi? Ausilio e Marotta sanno cosa fare”

Il presidente della Sampdoria è intervenuto sulle frequenze di RMC Sport

di Luca Tagliabue

Ospite sulle frequenze di RMC Sport, il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ha detto la sua sul tecnico dell’Inter Luciano Spalletti e sulla questione legata al tanto discusso rinnovo di Mauro Icardi. Ecco le sue parole, come sempre sopra le righe:

“Spalletti lo amo, gli faccio fare l’attore o il mimo quando smette di allenare. E’ fortissimo Spalletti, io ci scherzo perché ho grande rispetto per lui, ma a me fa troppo ridere quando si incazza. Film con Totti? Non me lo toccate, Totti è Totti. Il rinnovo di Icardi? Io non posso sapere, l’Inter ha due elementi eccezionali (in dirigenza ndr): uno è Ausilio che è bravissimo, e ora è arrivato il top dei top che è Marotta. Sanno cosa fare, io mi occupo delle cose di casa mia”.

LEGGI ANCHE – >Pagliuca: “Icardi, chiedere spesso il rinnovo non è gesto da capitano. Handanovic? Uno dei migliori in Europa”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy