Ferri: “L’Inter ha messo in difficoltà la Juve: strada giusta per diminuire il gap. Sul mercato però…”

Ferri: “L’Inter ha messo in difficoltà la Juve: strada giusta per diminuire il gap. Sul mercato però…”

L’ex nerazzurro sottolinea la prova comunque positiva della squadra di Spalletti: “Ha giocato bene, ma fra le due squadre c’è ancora differenza”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Una buona prova, che per mancanza di cinismo e per sfortuna non ha portato risultati. La sconfitta maturata ieri sera in casa della Juventus è di quelle che possono “far bene”: all’Inter non rimane che voltare pagina, consapevole di essersela giocata alla pari con la squadra più forte d’Italia.

Ai microfoni di Rai Sport, anche Riccardo Ferri sottolinea i lati positivi della prestazione: “Per la prima volta l’Inter è andata a giocare nella metà campo della Juventus, riuscendo anche a metterla in difficoltà. Poi chiaramente c’è ancora differenza fra le due squadre: l’Inter è una squadra che ancora va completata, ci sono ancora sbavature”.

Gap che comunque, l’Inter è intenzionata a colmare, sia sul mercato che come struttura societaria: “Squadra e società sono sulla strada giusta per diminuire le tante differenze che ancora ci sono”.

LEGGI ANCHE – I Top&Flop di Juventus-Inter: Brozovic, rieccoti! Gagliardini spreca, ma Asamoah…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

VIDEO – Juve-Inter, Spalletti: “Non riusciamo a mantenere alto il livello di cazzimma”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy