Ferri: “L’Inter ha una base solida e un tecnico bravo. Il derby si deciderà sugli esterni”

Ferri: “L’Inter ha una base solida e un tecnico bravo. Il derby si deciderà sugli esterni”

L’ex interista Riccardo Ferri ha parlato del momento dei nerazzurri e ha detto la sua sul derby di domenica

Commenta per primo!

In tema di derby non potevano mancare le parole di Riccardo Ferri, uno che la stracittadina di Milano l’ha vissuta per tanti anni con la maglia dell’Inter addosso. Intervistato da Il Giorno, l’ex difensore ha svelato quella che potrebbe essere la chiave per vincere il match: “Secondo me sarà un derby che verrà deciso sugli esterni, specie se giocheranno Suso-Bonaventura e Perisic-Candreva. Il Milan deve per forza avere motivazioni perché ha sette punti di svantaggio dall’Inter, che a sua volta non dovrà avere meno rabbia: lì si decide la gara“.

Sul dualismo MontellaSpalletti, l’attuale opinionista di Premium propende per il toscano: “Così come ai cugini, anche ai nerazzurri mancano ancora alcuni accorgimenti per cui serve tempo, come le distanze tra i reparti, ma la base è solida. Spalletti poi è stato bravo a recuperare i giocatori che sembravano in partenza, tipo Perisic“.

BERTI: “DERBY PARTITA MAGICA, UNICA…MA DOBBIAMO VINCERE”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy