Dall’Inter di Herrera al derby di Madrid: tutte le finali disputate a San Siro

Dall’Inter di Herrera al derby di Madrid: tutte le finali disputate a San Siro

Il derby tra merengues e colchoneros di domani sera sarà la quarta finale di Champions League che andrà in scena alla “Scala del Calcio”

serie a

Adesso ci siamo: Real Madrid e Atletico Madrid sono pronte a mettere in scena un derby particolarissimo lontano dalla capitale spagnola, bissando la finale Champions di due anni fa quando i blancos riuscirono a conquistare la “Decima”. Quella di domani sarà la quarta finale che andrà in scena a San Siro, la Scala del Calcio; diamo un’occhiata alle altre già disputate:

L’INTER DI HERRERA – Tutto inizia il 27 maggio 1965 quando l’Inter di Herrera, battendo il Benfica di Eusebio grazie a una rete di Jair, conquista davanti al suo pubblico la sua seconda Coppa dei Campioni; con la celebre maglia bianca e la banda nerazzurra il capitano Picchi alza al cielo l’ambito trofeo mandando in visibilio i tifosi nerazzurri, in netta maggioranza rispetto agli avversari.

L’EGEMONIA OLANDESE – Il 6 maggio 1970 il Feyenoord batte il Celtic 2-1 grazie alle reti di Israel e Kindvall, dando il via a un periodo di dominio orange durato 4 anni, con l’Ajax che si sarebbe aggiudicata i futuri tre trofei, ponendo quindi la pietra miliare per la nascita del calcio totale.

LE LACRIME DI CUPER – Nel 2001 è il turno del Bayern Monaco di tornare sulla vetta più alta d’Europa, obiettivo sfuggito soltanto 2 anni prima con il sorpasso al fotofinish del Manchester United. Dopo l’1-1 dei tempi regolamentari la squadra tedesca si impone ai calci di rigore, mentre per il Valencia di Hector Cuper, futuro allenatore nerazzurro, si tratta della seconda sconfitta consecutiva in finale.

DERBY MADRILENO – E’ tutto pronto, quindi per la finale 2015/16; Zinedine Zidane ha preso il posto di Rafa Benitez sulla panchina del Real Madrid, mentre per quanto riguarda l’Atletico Diego Simeone è un vero e proprio condottiero. Le merengues vogliono salvare la stagione nel migliore dei modi, i colchoneros vogliono prendersi la vendetta per la finale di due stagioni fa, San Siro ha ricevuto le 5 stelle dall’Uefa: ci sono tutte le premesse per una finale bellissima.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy