Il futuro di de Boer non dipende dalla partita di stasera, a meno che…

Il futuro di de Boer non dipende dalla partita di stasera, a meno che…

L’allenatore dell’Inter è ancora sotto esame, ma il suo futuro non si deciderà questa sera.

de boer inter

In casa Inter continuano gli esami relativi alla posizione di Frank de Boer e il Corriere dello Sport descrive i possibili partendo dalla vittoria contro il Torino: è vero che ha dato un po’ di ossigeno al tecnico olandese, ma una sconfitta può tornare immediatamente a far precipitare la situazione. E’ vero che ha incassato perentori attestati di fiducia da proprietà e dirigenza, ma il suo futuro continua ad essere strettamente collegato ai risultati. A cominciare da quello di stasera con la Sampdoria. Dopo le parole dei vari Yang Yang, Zanetti, Bolingbroke, Ausilio, ecc. è difficile immaginare un ribaltone immediato in caso di sconfitta, a meno che non si tratti di una vera disfatta, ma certo a quel punto all’olandese potrebbe non bastare vincere con il Crotone tra una settimana e, soprattutto, non perdere con il Southampton giovedì.

La prossima sosta – si legge sul quotidiano – resta l’orizzonte temporale fissato dal club nerazzurro per decidere un cambio in panchina, in modo così da concedere al nuovo allenatore tempo per lavorare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy