Tutti i “perché” di Gabigol: tra de Boer, ingaggio e acquisto estivo

Tutti i “perché” di Gabigol: tra de Boer, ingaggio e acquisto estivo

Il brasiliano non è felice della situazione che si è venuta a creare all’Inter e appare perplesso sulle scelte di società e allenatore nei suoi confronti

“Perché?”. Questa parola inizia a circolare con insistenza nella testa di Gabigol. Dopo la grande accoglienza e la presentazione degna del miglior fenomeno, il brasiliano comincia ad essere dubbioso sulla situazione che si è venuta a creare in casa Inter.

Come riportato da calciomercato.com, all’entourage del classe ’96 appare strana la poca considerazione di Frank de Boer nei suoi confronti, così come viene ritenuta “inspiegabile” la decisione di acquistare subito – con un investimento di circa 30 milioni di euro e ingaggio tra i più alti della rosa – il giocatore quando le operazioni, col senno di poi, potevano essere concretizzate con più calma nel mese di gennaio. Nonostante i dubbi e i tanti “perché”, Gabigol ha voglia di giocare per se stesso e per l’Inter, in attesa che tutto possa sbloccarsi nel più breve tempo possibile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy