TS – Rabbia e orgoglio Gagliardini: escluso dalle liste UEFA, punta a tornarci a gennaio

TS – Rabbia e orgoglio Gagliardini: escluso dalle liste UEFA, punta a tornarci a gennaio

Il giocatore è deluso ma non perde la voglia di riscatto

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

La scelta è stata frutto di questioni economiche, non tecnica. E’ forse questo ciò che più brucia sulla pelle di Roberto Gagliardini dopo l’esclusione dalla lista UEFA dell’Inter per la fase a gironi della Champions League. Una decisione, come ricorda oggi Tuttosport, dovuta solamente al rispetto di alcuni parametri stabiliti dal Fair Play Finanziario. Il centrocampista è costato 28 milioni ed è questo il motivo per cui gli è stato preferito Borja Valero, venuto a costare solo 4 milioni.

In ogni caso, comunque, non tutto è perduto. Gagliardini può puntare ad essere reintegrato nelle liste europee a gennaio, anche facendo leva sul fatto che il centrocampo gira meglio quando ci sono lui e Brozovic a dettare il ritmo alla squadra. E anche sul fatto che Vecino, da gennaio, è alle prese con una pubalgia che si ripresenta a intermittenza e che potrebbe essere un ostacolo nel giocare tre partite alla settimana.

LEGGI ANCHE – L’INTER PREPARA UN SUPER RINFORZO PER GENNAIO: ECCO DI CHI SI TRATTA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

ECCO COME SPALLETTI GESTIRA’ IL TRIPLO IMPEGNO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy