Galante: “Skriniar? Se vuoi vincere serve gente come lui. Per la Champions Spalletti ha una buona rosa”

Galante: “Skriniar? Se vuoi vincere serve gente come lui. Per la Champions Spalletti ha una buona rosa”

L’ex difensore nerazzurro ha parlato così dei temi più caldi di casa Inter

di Simone Frizza, @simon29_

In occasione dell’evento che ha ufficializzato la partnership tra Inter, Milan e Birra Peroni, l’ex difensore nerazzurro Fabio Galante, presente all’evento in rappresentanza del club nerazzurro (insieme a Beppe Baresi), si è trattenuto con i giornalisti presenti per parlare dei temi più caldi in casa Inter. Ecco le sue parole.

SKRINIAR – “Rifiuto del rinnovo? Non so che offerta sia stati fatta e cosa chieda il giocatore: dovremmo chiedere ad Ausilio, sa rispondere meglio. Skriniar è un ottimo calciatore: se vuoi vincere qualcosa, ci vogliono le sue caratteristiche. L’Inter farà di tutto per tenerlo e lui farà di tutto per restare, è un ragazzo splendido e che si trova molto bene all’Inter”.

INTER PIU’ FORTE DI NAPOLI E ROMA – “Difficile dirlo, in questi anni sono arrivate sopra. L’Inter sta cercando di recuperare posizioni, ma non si fa tutto subito. Sta lavorando bene, ha una società forte e solida, un bravo allenatore, ottimi calciatori e grandissimi tifosi. L’Inter ha tutto per diventare può forte di Roma e Napoli e spero un giorno anche della Juventus.

INTER-TOTTENHAM – “L’Inter torna in Champions League, la competizione più bella: è un girone bello e affascinante, se la giocherà con tutte. Ha una buona rosa, Spalletti può utilizzarla tutta, ha ottimi giocatori. Sul fatto di passare il turno non so, ma l’Inter si farà trovare pronta perché gioca la prima in casa e farà di tutto per far bella figura davanti ai suoi tifosi”.

SUO RITORNO COME OSSERVATORE – “Sono entrato a far parte quest’anno della famiglia Inter come osservatore, per me è un grande onore e piacere tornare in un ambiente dove sono stato 3 anni, bellissimo e dove ho giocato con grandi campioni. Potevamo vincere qualcosa in più per la squadra che eravamo, però ho grande ricordi con l’Inter e sono contentissimo di essere tornato per far sì che la squadra diventi più forte e trovare giocatori adatti all’Inter. Bisogna farsi trovare pronti e l’Inter ha tutto per essere una di quelle squadre che può dare noia alla Juventus”.

LEGGI ANCHE –> Dove vedere Inter-Parma in diretta streaming e TV

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

I KAIZER CHIEFS SI DIVERTONO IN PARTITA DERIDENDO GLI AVVERSARI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy