Gasperini: “Voglio una big. L’Inter? Quella mica è una grande squadra…”

Gasperini: “Voglio una big. L’Inter? Quella mica è una grande squadra…”

Il tecnico dell’Atalanta, ancora una volta, è poco tenero verso la squadra che ha allenato nella prima parte della stagione 2011-12

Commenta per primo!

Che Gasperini non ami i ricordi legati al suo passato nell’Inter, ormai si è capito da tempo. Dalle colonne di Tuttosport, l’allenatore dell’Atalanta parla del suo possibile futuro in una grande squadra, escludendo i nerazzurri da questa categoria di club: “Non mi ricordo di essere mai stato in una grande squadra. L’Inter? Ma quella mica era una grande squadra, almeno come valori tecnici. All’estero? Non amo molto quel tipo di esperienza. Io sto bene in Italia, nel mio mondo. Per espatriare dovrebbe arrivarmi qualcosa di davvero importante e affascinante. So che gli allenatori italiani ovunque vadano fanno bene. La nostra scuola è la migliore anche perché la Serie A è il campionato più difficile”.

Gasperini passa poi a parlare dei possibili rimpianti per la sua carriera: “Non ne ho. Se uno guarda indietro può dire tante cose, ma io sono contento di ciò che sono riuscito a fare. Anni di settore giovanile, Crotone, Genoa, altre esperienze e infine l’Atalanta. Sono stato bene in queste realtà a cui sono legatissimo ed ho ricevuto gratificazioni personali che valgono più di ogni altra cosa. Sportivamente poi ho ottenuto risultati soddisfacenti. Non credo che vinca solo chi si aggiudica lo scudetto, ma anche chi raggiunge gli obiettivi fissati dalla propria dimensione».

TUTTE LE INFO SULL’INTER; ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI PASSIONEINTER.COM

A LEZIONE DI CALCI PIAZZATI CON MIHAJLOVIC 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy