Gasperini: “Inter? Neanche ricordo di esserci stato. Archiviamo alla voce ‘non pervenuto'”

Gasperini: “Inter? Neanche ricordo di esserci stato. Archiviamo alla voce ‘non pervenuto'”

Il tecnico dell’Atalanta ha parlato anche della sua esperienza milanese in un’intervista al Corriere dello Sport

di Simone Frizza, @simon29_

Nella lunghissima intervista concessa al Corriere dello Sport, Gian Piero Gasperini è ritornato anche, di nuovo, sulla sua infelice esperienza all’Inter, culminata con l’esonero dopo poche settimane dall’inizio della stagione. L’attuale tecnico dell’Atalanta ha risposto così alle domande riguardanti quel periodo.

“Naufragio all’Inter? “Mai, non scherziamo. Neanche mi accorsi di esserci stato. Qualche settimana appena, archiviamo alla voce “non pervenuto”, non insista. Quella era un’altra Inter”, ha affermato Gasp. Poi, però, arriva il commento sul momento attuale della società nerazzurra: “Questa Inter si avvicinerà alla Juve, al punto che resta la più seria candidata per spodestarla in futuro. Con Conte in panchina? Direi proprio di no. Ma soltanto perché sai che, con Spalletti, prima o poi raggiungi gli obiettivi. Ora che è arrivato Marotta, eviteranno sprechi. E ragioneranno bene”.

Nainggolan: “Dzeko all’Inter? Sembra in calo ma non lo è. Zaniolo? Io sono ad alto livello da 10 anni, lui da 20 partite…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy