GdS – Atalanta-Inter, le probabili formazioni: ancora 4-3-3, Spalletti non cambia. Candreva favorito su Politano

GdS – Atalanta-Inter, le probabili formazioni: ancora 4-3-3, Spalletti non cambia. Candreva favorito su Politano

Il tecnico nerazzurro non è intenzionato a cambiare il sistema di gioco che ha tanto convinto contro Lazio e Genoa

di Raffaele Caruso

Domenica alle ore 12.30 l’Inter di Luciano Spalletti è attesa al lunch match della dodicesima giornata di Serie A in programma contro l’Atalanta: la squadra nerazzurra andrà a caccia dell’ottava vittoria consecutiva in campionato contro un avversario che però ha perso in casa l’ultima volta 3 anni fa.

Luciano Spalletti dovrebbe optare ancora una volta per il 4-3-3 che ha tanto convinto contro Lazio e Genoa. Davanti ad Handanovic, sulla destra dovrebbe ritrovare una maglia da titolare D’Ambrosio: confermato sull’out sinistro Asamoah. De Vrij e Skriniar sarà la coppia centrale con Miranda che partirà dalla panchina. A centrocampo confermatissimo Brozovic: Nainggolan non è al meglio, fiducia ancora in Joao Mario che completa il reparto con Gagliardini. In avanti Candreva favorito su Politano per completare il tridente composto da Perisic e Icardi.

3-4-1-2 per l’ex Gasperini. In difesa recupera Toloi: out Masiello, al fianco dell’ex San Paolo ci saranno Palomino e Mancini. Centrocampo confermato: Hateboer e Gosens sulle fasce, De Roon e Freuler in mediana. Il Papu Gomez agirà alle spalle di Ilicic e Zapata, favorito su Barrow.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Joao Mario; Candreva, Icardi, Perisic. All. Spalletti

LEGGI ANCHE – L’INTER NON E’ PIU’ ICARDI DIPENDENTE: NASCE LA COOPERATIVA NERAZZURRA DEL GOL

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – “120 milioni per il Real, 140 per il Barcellona”. Skriniar ascolta le parole di Spalletti e risponde così

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy