GdS: “Ci stava il pareggio, l’Inter vince grazie a un’intuizione di Mancini”

GdS: “Ci stava il pareggio, l’Inter vince grazie a un’intuizione di Mancini”

Commenta per primo!

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport analizza la vittoria molto sofferta degli uomini di Mancini al Friuli contro l’Udinese, parlando di un risultato non del tutto giusto per la squadra bianconera: “L’Udinese, una volta rimasta in nove uomini, ha trovato delle risorse che non sapeva nemmeno di avere; l’Inter in vantaggio di due uomini ha dato il peggio, si è appisolata, ha pensato che tutto fosse risolto ed è andata a tanto così dal venire riacciuffata. I padroni di casa in nove avrebbero ampiamente meritato il gol del 2-2; in parità numerica aveva convinto molto più l’Inter che a metà del primo tempo si era impadronita della scena,  specie con Hernanes sempre più rutilante come trequartista scardina-difese. Sopra di un uomo, e poi di due, i nerazzurri si sono via via rilassati e hanno avuto la gran colpa di non blindare il risultato. In vantaggio grazie a Ice-Icardi, raggiunta dal 205esimo gol di Totò Di Natale, l’Inter riesce a vincere grazie all’ennesima intuizione di Mancini che inserisce Podolski e passa al 4-2-3-1. E’ proprio il tedesco a ripagare la fiducia siglando con un gran sinistro il gol del secondo vantaggio. Negli ultimi 20 minuti, invece, l’Inter è stata imbarazzante e l’Udinese commovente”. 

LEGGI ANCHE : AL FRIULI QUANTA FATICA, MA L’INTER PASSA DOVE SI ERANO FERMATA NAPOLI, MILAN E JUVENTUS

LEGGI ANCHE : SANTON: “DOVEVAMO TENERE MEGLIO LA PALLA, MA PER UNA VOLTA CONTA LA VITTORIA”

Vuoi essere sempre aggiornato su quel che accade nel mondo del calcio e dello sport in generale? Leggi LoSport24!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy