GdS – Icardi, l’Inter è “quasi rassegnata ad averlo perso”. Si va per vie legali?

GdS – Icardi, l’Inter è “quasi rassegnata ad averlo perso”. Si va per vie legali?

La sensazione è che la querelle con l’ex capitano non si concluderà nel migliore dei modi

di Simone Frizza, @simon29_

In seguito al colloquio avuto ieri con Luciano Spalletti e lo staff medico dell’Inter, Mauro Icardi ha ribadito di provare ancora dolore al ginocchio e di non poter quindi tornare in campo. La società, dal canto suo, riteneva clinicamente terminato il periodo di stop che l’ex capitano doveva passare per riprendersi dall’infortunio, e quindi riteneva di poterlo finalmente riavere a disposizione. A questo punto, scrive La Gazzetta dello Sport, la società nerazzurra sembra quasi rassegnata all’idea di dover fare a meno del giocatore fino a fine stagione”, obbligando Spalletti a dover concludere quest’ultima con due soli attaccanti in rosa, Keita e Lautaro Martinez.

Inoltre, alla provocazione di Icardi legata al possibile intervento chirurgico al ginocchio si è aggiunta quella dell’Inter di passare per vie legali nella vicenda: chiaramente la soluzione sarebbe estrema ed al momento non percorribile, ma non da scartare completamente.

Eintracht Francoforte-Inter, Icardi non sarà della partita: negata la richiesta di Spalletti di tornare in gruppo

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy