GdS – Inter-Parma ai raggi X: Brozovic è solo, Icardi non è più letale. Preoccupante la mancata reazione della squadra

GdS – Inter-Parma ai raggi X: Brozovic è solo, Icardi non è più letale. Preoccupante la mancata reazione della squadra

Clima depresso e martedì debutto in Champions contro il Tottenham da non sbagliare

di Raffaele Caruso

Il ko rimediato ieri pomeriggio contro il Parma a San Siro desta molta preoccupazione in casa nerazzurra. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, ci sono 3 motivi in particolare. Il primo riguarda Marcelo Brozovic: il croato non può essere la sola fonte del gioco e i nerazzurri ieri hanno confermato la difficoltà strutturale a costruire dal basso, dovuta al mancato arrivo di un regista o di un interno di qualità. Spalletti deve provvedere.

Il secondo riguarda l’assenza di reazione da parte della squadra. Dopo un’estate esaltante, l’ambiente Inter ha sbattuto contro il campionato: 2 sconfitte su 4, 4 punti. Il popolo punta il dito su Spalletti. Quanta empatia c’è tra tecnico e squadra che fatica a reagire nelle avversità? La Champions risponderà. Ultimo problema l’astinenza dal gol di Icardi: dopo i gol divorati nel derby della stagione scorsa, il capitano nerazzurro ha preso il vizio di sbagliare gol facili. Anche ieri uno. Ma soprattutto un atteggiamento di rassegnazione. Serve ritrovare il vero capitano.

LEGGI ANCHE –> CHE FINE HA FATTO LA VERA INTER? SUL BANCO DEGLI IMPUTATI FINISCE SPALLETTI

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – EDER ANCORA PROTAGONISTA IN CINA: ECCO LA GIOCATA DELL’ITALOBRASILIANO 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy