GdS – Inter, Spalletti tra certezze e variabili in vista del derby: ecco quali sono

GdS – Inter, Spalletti tra certezze e variabili in vista del derby: ecco quali sono

Le certezze sono nelle due aree, dove il tecnico può contare su calciatori di alto livello

di Simone Frizza, @simon29_

Luciano Spalletti si avvicina al derby (anche se prima c’è il ritorno dell’ottavo di finale di Europa League) tra certezze e variabili. Il tecnico di Certaldo, scrive La Gazzetta dello Sport, può contare su diverse certezze perlopiù ritrovabili in area di rigore: la difesa, infatti, rappresenta il principale punto fermo della rosa nerazzurra, composta dalla coppia Skriniar-De Vrij che, quest’anno, si è proposta ad altissimi livelli. Allo stesso modo, i centrali nerazzurri diventano importanti in zona gol, quando sui calci d’angolo possono portare nell’area avversaria una contraerea completata poi da Vecino e Perisic. In quella stessa area, poi, ecco un’altra certezza: quel Lautaro Martinez che, da quando Icardi si è autoescluso dalla squadra, ha preso sulle spalle l’intero attacco nerazzurro.

Tra le variabili, poi, ecco uno dei giocatori che ha maggiormente spaccato la tifoseria nerazzurra, tra chi lo adora e chi si aspetta sempre qualcosa di più: Ivan Perisic. Il croato rappresenta per Spalletti il calciatore che più si avvicina alla sua idea di ‘completezza’: corsa, fisico, qualità, sacrificio, gol. Il 44 croato può essere l’arma in più anche nel derby.

ESCLUSIVA – Dusan Tadic, l’ammazza-Real! L’agente apre: “Italia? È possibile. Al Bernabeu si è mostrato al mondo”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy