GdS – Post Inter-Lazio, società infastidita dalle bordate di Spalletti: i dettagli

GdS – Post Inter-Lazio, società infastidita dalle bordate di Spalletti: i dettagli

Seppur tutto sommato corrette nel contenuto, le parole di Spalletti sono state considerate errate nella forma

di Simone Frizza, @simon29_

Nel post Inter-Lazio 0-1 hanno fatto più notizia le bordate scagliate da Spalletti contro Icardi rispetto alla sconfitta sul campo dei nerazzurri, che hanno così sprecato un importante matchpoint per la Champions. E non poteva essere altrimenti, visto l’autentico sfogo che il tecnico nerazzurro ha inscenato ai microfoni di Sky. Come riporta La Gazzetta dello Sport, inoltre, le uscite del mister non sono state affatto prese bene dalla società.

In particolare, ciò che non ha gradito la società è stata la forma delle parole di Spalletti, più che il contenuto, trovato tutto sommato corretto. In primis riferendosi all’aggettivo “umiliante” utilizzato per descrivere la mediazione che Marotta ha dovuto portare avanti con l’avvocato Nicoletti. La società infatti non ha apprezzato la necessità di dover attuare questo lavoro, ma lo ha ritenuto comunque necessario per rimettere a disposizione del club un calciatore forte nonché un patrimonio economico.

In secondo luogo, la società non ha gradito il “paragone” che Spalletti ha fatto tra la figura di Icardi e quella di Cristiano Ronaldo e Messi, ritenuta dal management un modo per voler stravincere il confronto, senza accontentarsi di averlo già vinto.

CdS – Inter, Marotta si affida agli sponsor: chiesto un extra-budget per un allenatore top

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy