Giampaolo: “Inter e Milan inarrivabili. Samp oltre alle aspettative: avevo perso giocatori come Skriniar”

Giampaolo: “Inter e Milan inarrivabili. Samp oltre alle aspettative: avevo perso giocatori come Skriniar”

Il tecnico blucerchiato analizza il buon momento della sua squadra, che qualcuno vede come possibile mina vagante nella corsa alla Champions

Commenta per primo!

Allena forse la squadra rivelazione del campionato, Marco Giampaolo: la sua Sampdoria non smette più di stupire e qualcuno si chiede già se i suoi possano ambira a qualcosa di più di un piazzamento per l’Europa League. Lui però predica calma nell’intervista rilasciata al Secolo XIX, facendo notare che per questi obiettivi ci sono squadre più attrezzate della sua, fra cui l’Inter: “Bisogna essere corretti sulle aspettative. Ad oggi ci sono e ci saranno sempre sei squadre fuori portata: Napoli, Juventus, le milanesi e e le romane. Poi ogni campionato devi dimostrare sul campo di essere meglio delle varie Atalanta, Torino che per andare in Europa ha scelto di non vendere Andrea Belotti, Fiorentina…”.

L’allenatore prosegue ricordando che la scorsa estate i suoi hanno perso elementi di spicco, fra cui l’interista Skriniar: “Noi l’estate scorsa abbiamo ceduto quattro elementi chiave, Schick, Muriel, Fernandes e Milan Skriniar. E Zapata e Strinic sono arrivati il 31 agosto. Io non ero convinto di fare meglio del decimo posto scorso. Non mi sto precostituendo un alibi. Siamo lì e ce la giochiamo”.

 LEGGI ANCHE – SKRINIAR: “RONALDO IL MIO IDOLO. IL MIO NOME? MOLTI MI CHIEDONO DI CAMBIARLO…

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

KARAMOH E BELOTTI: ECCO I GOL PIU’ BELLI DELLA DOMENICA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy