Giorgetti: “Ritorno di Conte? Non basta, la Premier League è di un’altra dimensione”

Giorgetti: “Ritorno di Conte? Non basta, la Premier League è di un’altra dimensione”

Il Sottosegretario ha commentato lo stato di salute del calcio italiano

di Antonio Siragusano

Dopo il ritorno di Antonio Conte in Serie A, esattamente sulla panchina dell’Inter, e l’imminente arrivo di Maurizio Sarri su quella della Juventus, il campionato italiano riabbraccia  senza alcun dubbio quelli che in questo momento storico sono tra i migliori tecnici del calcio nostrano. In questo senso, però, il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Giancarlo Giorgetti, non sembra fiducioso in vista di una possibile crescita della Serie A, in quanto distante anni luce rispetto al fascino della Premier League.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ecco le parole di Giorgetti: “Il ritorno di Conte? Ancora non basta, perché ci vuole un approccio molto professionale. La Premier League viaggia su un’altra dimensione e numeri diversi: dobbiamo rendere lo spettacolo appetibile non soltanto in Italia, ma anche in giro per il mondo. Per farlo serve tirare su rose competitive. Serve competere con la Premier”.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Tavecchio torna a parlare di Conte: “Ora l’Inter può puntare a risultati importanti. Con lui ho commesso un solo errore”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy