Graziani: “Metterei la clausola di Icardi almeno a 300 milioni”

Graziani: “Metterei la clausola di Icardi almeno a 300 milioni”

L’ex calciatore, ora opinionista di Premium, dice la sua sul capitano nerazzurro

di Donato Cerullo, @donatocerullo

Intervenuto durante YouPremium, Ciccio Graziani ha parlato dell’importanza di Mauro Icardi sulla nuova Inter di Luciano Spalletti:

SIMBOLO“Mi sembra esagerato, Icardi è un giocatore importante per lo scacchiere di questa squadra. Aveva finito bene la stagione, è partito bene ed è stimolato dall’idea di tenere la fascia, cosa che era diventata in bilico una stagione fa. Ora è più tranquillo e sereno perché l’allenatore stravede per lui, sono sicuro che incontrerà una stagione molto positiva. L’Inter farà un campionato di altissimo livello se ci saranno i suoi gol”.

CLAUSOLA – “700 mln Isco? Ma non scherziamo, stiamo andando fuori da ogni logica. A Icardi io la metterei almeno a 300 mln”.

RISCHIO PRESUNZIONE – “L’unica cosa che può fregare l’Inter è la presunzione. L’Inter deve vincere assolutamente, con Spalletti questo tipo di problema non ci sarà. Lavora tanto sulla psiche, l’Inter andrà incontro ad alti e bassi ma non perché sottovaluta gli avversari”.

Poi una battuta sul nuovo look di Maurito: “Mauro sei bellino, caruccio. Mi hai lasciato senza parole quando ti ho visto biondo, perchè ci stai malissimo. Ti consiglio di andare dal parrucchiere, torna come eri prima e sono convinto che farai ancora più gol…”

LA FOLLA DI TIFOSI ATTENDE ICARDI A VIA MONTENAPOLEONE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy