Gullit bacchetta l’Inter: “Non puoi mandar via de Boer dopo due mesi”

Gullit bacchetta l’Inter: “Non puoi mandar via de Boer dopo due mesi”

Il grande ex rossonero ha parlato a La Gazzetta dello Sport in vista del derby di domenica

Commenta per primo!

Con il derby ormai alle porte, La Gazzetta dello Sport propone oggi un’intervista all’ex stella del Milan, l’olandese Ruud Gullit, che si sofferma in particolare sull’esonero del connazionale Frank de Boer da allenatore dell’Inter: “Non so che cosa è successo all’interno, però penso che se prendi de Boer e gli chiedi di impostare un lavoro come all’Ajax, lo devi aspettare. Non puoi mandarlo via dopo due mesi”.

Gullit, poi, parla di Walter Zenga: “Uno dei portieri migliori. Viveva di istinto, capiva sempre dove andava la palla. Siamo stati compagni alla Samp, abbiamo fatto qualche serata: organizzava mille scherzi. Sì, una brava persona”.

PERISIC È PRONTO PER IL DERBY: SUPER GOL IN ALLENAMENTO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy