Handanovic: “Parate difficili? Quest’anno i difensori non mi hanno fatto toccare palla, quando mi tocca devo ricambiare il favore”

Handanovic: “Parate difficili? Quest’anno i difensori non mi hanno fatto toccare palla, quando mi tocca devo ricambiare il favore”

Il portiere nerazzurro ha parlato a fine partita ai microfoni di Inter Channel

Commenta per primo!

Samir Handanovic è stato uno dei protagonisti della vittoria contro il Crotone. Il portiere sloveno ha effettuato alcune parate decisive e a fine partita ha parlato ai microfoni di Inter Channel, ecco le sue parole:

PARATE DECISIVE“E’ il mio lavoro, siamo qui per questo. Le parate sono tutte difficili, non si sottovaluta mai la palla, nel primo tempo sembrava una palla banale, ma l’ho recuperata all’ultimo momento, non si può sottovalutare niente soprattutto su un campo così, con il vento poi, bisogna essere sempre prudenti. È molto complicato per un portiere perché le palle alte vanno lette in maniera diversa, bisogna stare poi un passo indietro, non era facile davvero per il portiere, è stata una brutta partita, ma sono contento che abbiamo vinto e possiamo pensare già alla partita di mercoledì. Quest’anno spesso i difensori non mi hanno fatto toccare palla, quando mi tocca devo ricambiare il favore”.

CROTONE – “La partita era difficile, ce l’aspettavamo così, ma abbiamo saputo soffrire e abbiamo colpito nel momento giusto, penso che la loro salvezza passerà per questo campo e quindi anche per altre squadre non sarà semplice giocare qui”.

DIFESA – “Conta l’atteggiamento della squadra, devono essere tutti pronti, la squadra non è fatta solo da 11 uomini, bisogna sempre essere pronti”.

INTER“Per ora siamo più squadra, ci aiutiamo di più, tutti corrono e rientrano, ognuno di noi deve vedere il pericolo sempre, ci sono state solo quattro partite però, bisogna aspettare e dimostrare il valore ogni settimana”. 

FINALE DI BASKET “Risposta scontata, la Slovenia. Aspetto con ansia il match”. 

ROMA-INTER, 18 SECONDI DA HANDANOVIC AL GOL DI ICARDI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy