I complimenti di Muntari: “L’Inter è un’ottima squadra e Strama…”

I complimenti di Muntari: “L’Inter è un’ottima squadra e Strama…”

Commenta per primo!

Sulley Muntari, centrocampista rossonero, ex giocatore dell’Inter, ha parlato della sconfitta nel derby e dell’amaro in bocca che ha lasciato a lui e a tutti i suoi compagni: “Domenica sera ero in tribuna, come spettatore. Non è stato bello essere lì senza poter far nulla per i miei compagni, oltre al tifo. Avrei voluto essere in campo con la squadra. Abbiamo preso gol subito, troppo presto… Erano sbagliate le posizioni in campo sull’azione vincente dell’Inter. Subito dopo però abbiamo reagito bene, avremmo anche meritato la vittoria. Ci siamo impegnati molto, peccato”.

Nonostante la “burrascosa” fine dell’avventura in nerazzurro, Muntari non risparmia i complimenti alla sua ex squadra:I nerazzurri sono sempre un’ottima squadra con grandi giocatori. Molti di loro sono sempre gli stessi. Sono riusciti a restare grandi anche con allenatori diversi, dimostrando che Mourinho non era l’unico a fare la differenza”.

Parole positive anche nei confronti del tecnico Andrea Stramaccioni: “Lo conosco ed è un tecnico giovane e in gamba. E stato bravo a costruire un grande gruppo. Dimostra di essere già esperto“.

Alla fine della lunga intervista rilasciata al Corriere dello Sport, il giocatore milanista si dimostra pronto a tutto pur di riavere il suo “vecchio” Milan vincente: “Andrei a riprendere Ibra di persona, in calzoncini e maglietta di gioco per portarlo qui a Milanello! Ma purtroppo non si può”.

  Segui @BiancaRinaldi3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy