Icardi, tra voglia di restare e pensieri che “stuzzicano”. Soluzione del rebus più vicina: l’incontro Wanda-Marotta…

Icardi, tra voglia di restare e pensieri che “stuzzicano”. Soluzione del rebus più vicina: l’incontro Wanda-Marotta…

Il centravanti nerazzurro non rientrerebbe nei piani di Antonio Conte

di Andrea Ilari

Dalla fascia di capitano tolta ai dissidi con spogliatoio e società, dal reintegro in squadra al rigore sbagliato con l’Empoli e i fischi di S. Siro al momento della sostituzione: definire la stagione di Mauro Icardi come travagliata sarebbe solamente un eufemismo. E ora, a campionato finito, non si placano le voci intorno al numero 9 nerazzurro, in quanto c’è ancora da definire il futuro del centravanti argentino, soprattutto dopo l’arrivo di Conte sulla panchina nerazzurra.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport l’ex capitano dell’Inter, che ha più volte espresso il proprio desiderio di rimanere a Milano, non rientrerebbe nei piani del nuovo tecnico e i nerazzurri lo avrebbero posto sul mercato. Quando si potrà sbloccare la situazione? Probabilmente al rientro di Wanda Nara, previsto per i prossimi giorni, dal viaggio a Bangkok. Una volta in Italia infatti, ci dotrebbe essere il tanto atteso incontro tra la showgirl argentina, moglie e agente del calciatore, e Beppe Marotta.

La volontà di Antonio Conte, desideroso di evitare all’interno dello spogliatoio, sin dall’inizio del ritiro, qualsiasi tipo di problema, sarebbe quella di non trattenere Icardi. La vendita del centravanti argentino sarebbe importante anche per ragioni di fair play finanziario: se effettuata entro il 30 giugno permetterebbe di incamerare i 40 milioni di plusvalenza ritenuti necessari dalla Uefa. Una motivazione piuttosto valida per giustificare l’importanza dell’incontro tra Wanda e la dirigenza dell’Inter.

Nonostante quanto detto in precedenza però, si legge, Mauro sarebbe comunque stuzzicato dalle avances della Juventus e starebbe pensando di lasciare i nerazzurri. Per la soluzione del rebus, comunque, ci sarà ancora poco da attendere.

INDISCREZIONE PI – Agoumé, terminato incontro in sede: Inter ottimista, salgono però i costi dell’operazione!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy