L’Inter si affida a tre anti-Juve d’eccezione: Icardi, Perisic e… Skriniar

L’Inter si affida a tre anti-Juve d’eccezione: Icardi, Perisic e… Skriniar

I nerazzurri puntano su tre pedine fondamentali per battere la Vecchia Signora: tra chi prepara il primo colpo e chi con i bianconeri sa come si fa

L’Inter si prepara a sfidare la Juventus all’Allianz Stadium, con Spalletti che, secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, si affiderà a tre pedine fondamentali: Icardi, Perisic e Skriniar.

Se c’è una bestia nera per la Juventus, quella ha il nome di Mauro Icardi: nelle 10 occasioni nelle quali l’ha affrontata infatti, le ha segnato 10 gol. Tra l’altro l’argentino si è fatto conoscere proprio con una doppietta rifilata alla Vecchia Signora. Era il 6 gennaio 2013, doveva ancora compiere 20 anni e giocava ancora nella Sampdoria. Prima volta contro la Juventus e subito doppietta per un clamoroso 2-1 allo Stadium che fece capire subito che tipo di attaccante stava sbocciando.
Le ultime due vittoria dell’Inter sulla Juventus portano la firma di Ivan Perisic, La prima, in Coppa Italia, amara perché poi l’Inter venne eliminata ai rigori, fu un 3-0 in cui Perisic, insieme a Brozovic, imperversò in lungo e in largo sulla squadra bianconera, sfiorando al 90′ la seconda prodezza personale che avrebbe regalato la qualificazione alla Beneamata. La seconda, poco più di un anno fa in campionato, con quell’incornata che completò una clamorosa rimonta nello spazio di una dozzina di minuti.
L’anti-Higuain invece sarà Milan Skrniar. Il difensore slovacco ha avuto un impatto tale nell’universo nerazzurro da essere considerato come il colosso in grado di disinnescare il bomber argentino. E’ vero che la Juventus non è solo il Pipita, ma intanto, rendendo inoffensivo lui, aumenterebbero le possibilità di uscire dallo Stadium con un risultato positivo. Nelle due occasioni in cui l’ha affrontato infatti, l’argentino è sempre rimasto a secco. C’è da dire però che la soddisfazione è stata relativa visto che la Juventus ha vinto entrambe le sfide: 4-1 a Torino e 1-0 a Genova.

LEGGI ANCHE – BERGOMI: “JUVE? E’ IL MOMENTO MIGLIORE PER AFFRONTARLA…”

LEGGI ANCHE – LOVISA (PRES. PORDENONE): “AUSILIO? NON MI E’ PIACIUTO…”

ECCO I 5 GOL PIU’ BELLI SEGNATI ALLA JUVENTUS

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy