Icardi bestia nera della Juventus: Mancini punta su di lui per risvegliare l’attacco

Icardi bestia nera della Juventus: Mancini punta su di lui per risvegliare l’attacco

6 gol in 5 partite per il capitano dell’Inter contro i bianconeri

icardi premier

Mauro Icardi e la Juventus. I gol ai bianconeri che hanno fatto entrare di diritto Maurito nel cuore dei tifosi dell’Inter rappresentano il potenziale trampolino di lancio per l’attacco della squadra di Roberto Mancini.

Quest’anno due reti in sei presenze (contro Chievo e Fiorentina) per il bomber di Rosario. Poche, forse, per il capocannoniere della scorsa stagione. Poche, sicuramente, come le marcature della squadra nerazzurra: 8 gol che rendono quello interista il dodicesimo attacco della Serie A. Ma Mancini spera di invertire la tendenza già nel primo match disponibile, in casa, contro l’eterna rivale Juventus. E per farlo punterà sull’attaccante argentino, che quando vede bianconero difficilmente sbaglia: 6 gol in 5 partite.

Insomma, l’amuleto di Mancini contro la Juventus ha un nome e un cognome: Mauro Icardi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy