Icardi: “Sarei felice di andare a Rio ma decide l’allenatore”, ma le olimpiadi sono lontane per un motivo…

Icardi: “Sarei felice di andare a Rio ma decide l’allenatore”, ma le olimpiadi sono lontane per un motivo…

Il capitano nerazzurro ha ammesso che sarebbe contento di partecipare alle olimpiadi che si terranno a Rio, ma i nerazzurri sarebbero contrariati

jackson martinez inter

Il capitano dell’Inter, Mauro Icardi, sarebbe entusiasta di prender parte alle olimpiadi di Rio 2016 come traspare anche dalle sue parole: “Mi farebbe felice partecipare. Ma è una decisione dell’allenatore. Se mi convocherà, allora parlerò con l’Inter”. Ed è proprio l’Inter l’ostacolo che separa Maurito dai giochi olimpici. Il club nerazzurro, infatti, è intenzionato a porre il veto sia per lui che per Miranda. Nonostante non si debbano affrontare preliminari europei, le date della manifestazione, infatti, sono un problema per la preparazione della squadra di Mancini. A rischio, infine, ci sarebbe per entrambi anche la prima gara di serie A.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy